Premio Renato Antonini

Il Centro di formazione professionale della Società Svizzera Impresari Costruttori Sezione Ticino, nell’ambito dell’annuale Assemblea ordinaria ha festeggiato i migliori neo diplomati muratori che hanno superato gli esami federali nella sessione 2020. Da sinistra: Paolo Ortelli (Direttore CFP), Luca Veglio (1° premio), Elias Paolocci (1° premio), Lorenza Santaniello Antonini (Patrocinatrice premio), Giona Grassi (3° premio), Luca Vattolo (3° premio), Mauro Galli (Presidente SSIC TI).

 

Giovedì 17.09.2020 nel tardo pomeriggio, presso il Centro di formazione professionale della Società Svizzera Impresari Costruttori a Gordola, si è svolta la tradizionale Cerimonia di premiazione dei quattro migliori apprendisti muratori diplomatisi nella sessione d’esame di fine tirocinio dello scorso mese di giugno, sessione che ha permesso a 58 giovani apprendisti di ottenere l’Attestato Federale di Capacità di muratore qualificato ed a 7 apprendisti di ottenere il Certificato Federale di Formazione Pratica di aiuto muratore qualificato.

Una cerimonia molto sentita che però quest’anno, per restrizioni dovute al Covid-19, ha visto solo la presenza dei migliori 4 apprendisti che hanno ottenuto il Premio Renato Antonini, 2 classificati come primi, e due classificati come terzi. Il valore della breve cerimonia, nell’ambito dell’annuale Assemblea ordinaria della SSIC Sezione Ticino, è stato ribadito dalla Sig.ra Lorenza Santaniello Antonini, patrocinatrice del Premio, che quest’anno è arrivato alla sua 29esima edizione. Un premio che vuol essere un doveroso riconoscimento per gli sforzi di formazione dei nostri giovani e dell’intero sistema formativo duale (azienda e scuola).

Al termine del Premio Renato Antonini, una doverosa menzione e un premio offerto dalla SSIC Ticino sono pure andati alla neodiplomata Susanna Pifferini, la prima Muratrice AFC ad ottenere il titolo federale al femminile. Formatasi presso l’impresa generale di costruzioni Antonini & Ghidossi SA di Bellinzona, si è distinta per la sua forte volontà e capacità pratica durante il tirocinio ottenendo sempre risultati superiori alla media nelle attività pratiche. In un clima pur sempre festoso per la situazione attuale ed alla presenza di quasi 100 persone, invitati all’Assemblea ordinaria della SSIC Sezione Ticino, la Sig.ra Lorenza Santaniello Antonini ha quindi proceduto alla consegna dei premi per i migliori 4 risultati di fine tirocinio.

1° premio:

Elias Paolocci

(media esami finali del 5.2 – esame pratico 5.1)

formatosi presso l’impresa CSC costruzioni SA, Lugano

1° premio:

Luca Veglio

(media esami finali del 5.2 – esame pratico 5.0)

formatosi presso l’impresa Zucchetti L.W. Sagl, Corzoneso

3° premio:

Luca Vattolo

(media esami finali del 5.1 – esame pratico 5.0)

formatosi presso l’impresa Rigassi & Pinchetti SA, Bellinzona

3° premio:

Giona Grassi

(media esami finali del 5.1 – esame pratico 5.0)

formatosi presso l’impresa F.lli Tenconi SA, Cugnasco

Autore: admin

Condividi questo articolo